Post in evidenza

I CAPELLI E IL CAMBIO DI STAGIONE - VERO O FALSO?



Il cambio di stagione è alle porte e come spesso accade ci arrivano parecchie domande sulla caduta del capello, ma come sono collegati i due fattori? A riguardo regna un pò di confusione. Perciò facciamo un pò di chiarezza rispondendo a 4 delle domande più frequenti che ci vengono fatte. In questo modo capiremo insieme come affrontare il cambio di stagione nel migliore dei modi.



1-CHI HA UNA CHIOMA FOLTA E SANA NON PERDE CAPELLI.

FALSO


Il capello ha un ciclo vitale vero e proprio; nasce, cresce e cade. Quindi è normalissimo, soprattutto durante il cambio di stagione, perdere un certo numero di capelli. Ergo la caduta dei capelli non va associata al ricambio. In una situazione di ricambio naturale si perdono in media 50 capelli al giorno ma ne ricrescono altrettanti, il problema si pone quando la crescita dei nuovi capelli è numericamente inferiore a quelli caduti.



2-I CAPELLI RISENTONO DEL CAMBIO DI STAGIONE.

VERO


La caduta dei capelli tende ad intensificarsi nei mesi autunnali. I capelli si “comportano” come tutti gli organismi viventi. Una volta che il clima inizia ad irrigidirsi, si adattano alle temperature: gli alberi perdono le foglie abbassando il loro ciclo di crescita e gli animali mutano il proprio pelo per prepararsi al freddo. Ecco perchè non c’è da allarmarsi se quando ci si pettina si notano più capelli che rimangono nella spazzola. La cosa importante è trattare cute e capelli in modo specifico così da favorirne il ricambio naturale. In questo modo per 50 capelli che cadono ci saranno 50 capelli che crescono sani ne forti.



3-DOPO IL PERIODO ESTIVO I CAPELLI SONO PIÙ DEBOLI.

VERO


Sole, mare, salsedine, e scarsa idratazione. Questi sono i fattori che fanno dell’estate la stagione nemica numero uno per i capelli, che vanno trattati in un modo piuttosto che nell’ altro proprio in funzione delle stagioni.

Se hai esposto i capelli al sole senza averli preparati prima e senza averli protetti e idratati durante è normale che adesso siano brutti da guardare, stopposi da toccare, deboli e difficili da gestire. Il segreto per avere capelli belli da vedere, morbidi da toccare, forti e facili da gestire consiste nel trattarli correttamente e a seconda della stagione in corso.



4-BISOGNA INIZIARE AD UTILIZZARE DEI PRODOTTI ANTICADUTA QUANDO SI NOTA UNA MASSICCIA PERDITA DI CAPELLI.

FALSO


Anzi, FALSISSIMO. E’ fondamentale cominciare a trattare i capelli per favorirne il ricambio naturale, così da evitare il problema della caduta, prima che il problema si presenti. Sia la cute che i capelli vanno preparati. I prodotti che preparano il capello al ricambio evitando il problema della caduta sono validi, ma se la cute non è perfettamente pulita e preparata a dovere a riceverli questi prodotti non daranno i benefici che promettono. Ecco perché è fondamentale, PRIMA del cambio di stagione, effettuare uno scrub purificante sulla cute affinchè quest’ultima sia pronta a ricevere ed assorbire i prodotti successivi. Quindi il modo migliore per agevolare il ricambio dei capelli, ed evitare il problema legato alla caduta, consiste nel cominciare a prepararli prima che il ricambio (e l’eventuale problema legato alla caduta) cominci.



Se le 4 risposte che abbiamo dato sono state esaustive ne siamo felici. Se invece hai ancora qualche dubbio e vuoi farci qualche altra domanda per capire ancora meglio come preparare i tuoi capelli al cambio di stagione, così da evitare il fastidioso problema legato alla caduta, puoi commentare questo post, scriverci via Whatsapp al numero 3913830553 o chiamarci allo 0392303411.

Ciaone e felice giornata.

Post recenti
FOLLOW US
  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon